Telemontecarlo

Telemontecarlo, così come Radio Monte Carlo, è nata a Monaco e trasmetteva proprio dal Principato Monegasco.
Nel 1974 arriva in Italia come prima alternativa ai canali RAI, ed è a colori! (La RAI comincia le trasmissioni a colori nel febbraio 1977). Telemontecarlo si caratterizzava per il suo telegiornale “Il Giornale” diretto da Indro Montanelli, direttore dell’omonimo quotidiano. I suoi servizi venivano registrati a Milano e portati in automobile fino a Monaco!Il primo programma era presentato da Jocelyn. Poi cambia la proprietà: da Reteglobo del Brasile, una parte alla RAI, poi tutto a Cecchi Gori e infine Telecom Italia.

In mezzo…: nel lontano 1991 Telemontecarlo mi manda in America con Michelle Klippstain (ex valletta di Mike Bongiorno e Corrado) per realizzare 75 puntate di Yes I Do, trasmissione di curiosità turistiche e storiche, incontri con personaggi di ogni tipo, tra Graceland e San Diego, la vecchia New Orleans e Chicago. Ottimi spunti per imparare l’inglese!
L’iniziativa era di Massimo Terruzzi e Flavia Mennillo, musiche e sigla di Clive con le voci di Rich Hutton e Michelle Klippstain.
Il programma mi ha permesso di partecipare ad un rodeo a cavallo, conoscere la zia di Elvis Presley, dormire nella suite usata da George W. Bush in un albergo giapponese di San Francisco, e cavalcare un elefante!